attacchi di panico cosa fare

Attacchi di panico: cosa fare se arrivano

Quando gli attacchi di panico si presentano, sapere cosa fare è fondamentale per non perdere la testa. Conoscere i 5 passi verso la consapevolezza è il primo

Quando sopraffatti dagli attacchi di panico cosa fare non è più un opzione. Ci sentiamo trascinati in un abisso e crediamo di non avere la forza per lottare questa crudele discesa nel buio. Il modo migliore per soverchiare gli attacchi di panico è allenando sé stessi a rispondere alla situazione – agire, non reagire. Attraverso la via dell’accettazione e della calma.  (altro…)

Approfondisci

attacchi di panico notturni

Attacchi di panico notturni: il male comune che non conoscevi

Le manifestazioni dei disturbi d’ansia conoscono diverse varianti, alcune più debilitanti di altre. Gli attacchi di panico notturni sono tra questi, ma non riguardano solo te!

Gli attacchi di panico notturni possono arrestare la tua vita quotidiana, scagliandoti in un vortice di perpetua ansia da sonno. Ti colpiscono nel sonno – momento di maggiore debolezza – e svegliandoti senza apparente motivo cominciano a montare dentro come alta marea, trasformando in mare aperto e terribile il tuo porto tranquillo. Il tema non è trattato tanto quanto il più tradizionale attacco di panico diurno. Molte persone si ritrovano dunque dinanzi agli attacchi di panico notturni senza armi, impreparati. La sensazione di terrore incontrollato si acuisce e l’ignoto accresce la paura. Il pensiero che il disturbo da panico si stia aggravando è molto frequente, l’attenzione verso nuove, ulteriori forme di panico accresce il malessere.  (altro…)

Approfondisci